Circolare n. 170 del 08 Marzo 2021

 Alle famiglie degli alunni delli Istituto

Ai docenti 

Al sito web                                                                                                                                  

Oggetto: MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 IN RELAZIONE AL TERRITORIO DELLA REGIONE LOMBARDIA. ORDINANZA REGIONALE N 714 DEL 4 MARZO 2021 – CHIARIMENTI DEROGHE

Con nota prot. 10005 del 7 marzo 2021, il Capo di Gabinetto del Ministro dell’Istruzione fornisce i richiesti chiarimenti sull’applicazione delle deroghe rispetto alla didattica a distanza per le scuole di ogni ordine e grado disposta con Ordinanza n 714 del Presidente della Regione Lombardia.

Nello specifico si precisa che in virtù del DPCM 2 marzo 2021 non trova applicazione il DM 39/2020 laddove viene prevista “la frequenza scolastica in presenza, in condizioni di reale inclusione, degli … studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori, le cui prestazioni siano ritenute indispensabili per la garanzia dei bisogni essenziali della popolazione”.

Pertanto, come ribadito con nota 4560 dell’8 marzo 2021 dell’USR Lombardia, si comunica che, con ciò modificando quanto comunicato con propria circolare n. 169, in esecuzione del disposto di cui all’art.1 comma 2 dell’Ordinanza della Regione Lombardia n.714, alla sospensione dell’attività didattica in presenza prevista per tutte le classi dell’istituto fino al 15 marzo 2021, salva proroga, è ammessa la sola deroga di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’istruzione n. 89 del 7 agosto 2020, e dall’ordinanza del Ministro dell’istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

Si confida nella consueta collaborazione di ciascuno.

 

La Dirigente Scolastica

Sabrina Amato

Firma autografa omessa

Ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs n. 39/1993

Documenti