Circolare n. 193 del  2 Maggio  2020

Alle famiglie degli alunni
Ai docenti dell’Istituto
Al personale ATA

 

Oggetto: misure urgenti di contenimento del contagio e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19- sospensione attività didattiche in presenza fino al 17 maggio 2020

 

Il Presidente del Consiglio dei Ministri con proprio decreto emanato in data 26 aprile 2020, che si allega per opportuna conoscenza, ha disposto all’art. 1 comma 1 la proroga dell’efficacia delle  disposizioni contenute nei precedenti DPCM, e dunque anche della misura della sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado dell’intero territorio nazionale, dal 4 maggio  al 17 maggio 2020.

Dalle superiori disposizioni discende che nell’Istituto Comprensivo “Don Beretta” le attività didattiche in presenza continueranno ad essere sospese e ad essere svolte a distanza fino al giorno 17 maggio 2020.

Gli uffici amministrativi dell’Istituto continueranno, fino a tale data, anche in virtù della nota n. 622 dell’1 maggio 2020 del MI, ad operare da remoto secondo la modalità del lavoro agile disposta con determina n.691/U del 17 marzo 2020, salva la necessità di rendere attività indifferibili in presenza.

Il personale collaboratore scolastico, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resterà a disposizione per le necessità di apertura dei locali scolastici individuate dalla DSGA e, se non destinatario di una specifica disposizione di servizio resa necessaria da attività indifferibili da rendere in presenza, fino al 17 maggio 2020, sarà esentato dall’obbligo del servizio ex art. 1256, c. 2 del c.c.

Si confida nella consueta collaborazione di tutti e di ciascuno.

 

La Dirigente Scolastica

Sabrina Amato

Firma autografa omessa

Ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs n. 39/1993

Documenti