Presentazione

Data

dal 4 Novembre 2019 al 20 Dicembre 2019

Descrizione del progetto

In collegamento con il progetto di plesso di quest’anno ”La Bella e la Bestia: guardiamo gli altri con gli occhi del cuore” abbiamo unito il significato del Natale all’accoglienza dell’altro visto con il cuore. 

Il tema del cuore è stato utilizzato anche per decorare le vetrate ed  ha caratterizzato alcuni lavori svolti in classe. I canti, eseguiti durante il momento della benedizione, erano legati all’accoglienza ed al significato del Natale(..il mio colore, il tuo colore, nel nostro cuore un colore sarà…).

Per quanto riguarda il presepe, si è proposto di realizzare un’icona rappresentante la Natività utilizzando solo materiale di recupero. Gli alunni sono stati invitati a portare a scuola materiale di riciclo vario ( cannucce, bottoni, giochini, tappi…) ed a suddividerlo in cassette, posizionate nei corridoi, a seconda del colore. In un secondo momento gli alunni di tutte  le classi sono stati chiamati a gruppi per incollare   i vari oggetti sull’icona disegnata.

E’ stato interessante notare come gli alunni abbiano partecipato alle varie attività con grande coinvolgimento e grande è stato il loro entusiasmo nel riconoscere, nell’opera finita, gli oggetti che avevano portato da casa, mostrandoli ai genitori il giorno della Benedizione.

Nel secondo quadrimestre il lavoro continuerà per  la messa in scena del Musical che concluderà il progetto  al termine dell’anno scolastico.

 

Allegati

Obiettivi
  • Comprendere la diversità come caratteristica di ogni essere vivente.

  • Esprimersi e comunicare con le immagini, sperimentare materiali, strumenti e tecniche pittoriche nuove. 

  • Rispettare le regole concordate e condivise e i compagni.

  • Saper aiutare e farsi aiutare stimolando capacità di relazione collaborativa.

 

Luogo
Don Rinaldo Beretta – Robbiano

Via Longoni, 4 – 20833 Giussano MB

Partecipanti

Classi di tutto il Plesso.

Risultati

Il risultato è stato molto positivo :  un lavoro di Plesso che ha coinvolto tutti e ha permesso di riflettere sul significato del Natale. Attraverso le attività tutti gli alunni si sono sentiti protagonisti e hanno collaborato per la realizzazione del prodotto finale.