Presentazione

Data

dal 8 Gennaio 2021 al 10 Febbraio 2021

Descrizione del progetto

La tematica è stata introdotta mediante un’indagine sulle abitudini alimentari dei bambini. La raccolta e la tabulazione dei dati emersi hanno permesso di fare considerazioni basate su dati di fatto.

Il problema dell’alimentazione riguarda tutti e si può risolvere solo se migliorano le abitudini di ciascuno. E’ il motivo per cui un tema non semplicissimo per la quantità di conoscenze che implica, va affrontato precocemente.

I bambini sono stati guidati in una ricerca sulle abitudini alimentari e soprattutto su quanto sia importante un’alimentazione corretta, in quanto ogni squilibrio alimentare è sopportato solo apparentemente. Infatti, se si mangia poco vengono intaccate le riserve dell’organismo, e se la dieta è troppo ricca può provocare l’obesità. In questi termini sono stati invitati i bambini a riflettere sul fatto che la nutrizione è una necessità vitale, ma che i bisogni umani in genere dipendono da abitudini e tradizioni, per cui la quantità di cibo che si consuma giornalmente non sempre risponde alle necessità.

2021 alimentazione

 

 

Allegati

Obiettivi

Le attività relative al progetto “Alimentazione” sono state realizzate secondo i   seguenti obiettivi:

  1.         Conoscere gli errori alimentari;
  2.               Cogliere la relazione tra alimentazione corretta e salute;
  3.          Saper valutare la propria alimentazione;
  4.          Saper riconoscere un’alimentazione scorretta;
  5.    Saper individuare, in un’alimentazione scorretta,un comportamento a rischio.

Ogni concetto importante è stato studiato più volte e ogni volta è stato esplorato più ampiamente per far sì che gli alunni acquistino non solo capacità strumentali, ma modi di ragionare più pertinenti e un linguaggio più rigoroso. 

Il lavoro è stato strutturato per percorsi inerenti più di un obiettivo, tenendo conto che è stato necessario ritornare più volte sulle stesse competenze e che ogni attività matematica è connotata per trascinare in campo una certa molteplicità di contenuti.

 

 

Luogo
Don Rinaldo Beretta – Robbiano

Via Longoni, 4 – 20833 Giussano MB

Partecipanti

Alunni e insegnanti della classe quinta B.

Risultati

Si è cercato di limitare l’erogazione di notizie tecniche, orientandoci verso attività che possono coinvolgere i bambini in modo attraente e attraverso la realizzazione delle attività così orientate i bambini hanno acquisito: conoscenze (sapere); competenze (saper fare); comportamenti (saper essere).